• Guesthouse2

Cari ospiti,

causa misure di sicurezza COVID 19 il nostro albergo rimane chiuso fino al 31. luglio 2020.

La nostra priorità principale ha come obiettivo il benessere e la sicurezza dei nostri ospiti, per questo motivo continuiamo a osservare  lo sviluppo della crisi COVID 19. Riapertura prevista per il 1 ° agosto 2020.

Situazioni straordinarie richiedono misure straordinarie, ma siamo fiduciosi che entro breve tempo possiamo di nuovo dare il benvenuto ai nostri ospiti nella nostra bellissima città.

Cordiali saluti

Per coloro che stanno pianificando le loro vacanze in Alto Adige troveranno le risposte aggiornate

alle principali domande sul Coronavirus in Alto Adige su Informazioni

Un oasi di pace per rigenerare anima e copro.

La pensione delle suore salvatoriane è circondata da un incantevole giardino e si trova nel meraviglioso quartiere Maia Alta, una zona immersa nel verde, nota per la sua posizione tranquilla e la sua vicinanza al centro di Merano.

L’accoglienza dei nostri ospiti ci sta a cuore e per questo ci impegniamo a creare un atmosfera serena, amichevole e familiare. Sono benvenuti gli ospiti che cercano la pace, che si vogliono concedere un momento di ritiro o che vogliono trascorrere le ferie immergendosi nella meravigliosa natura delle montagne sudtirolesi. Siamo la giusta destinazione anche per seminari, congressi, corsi di aggiornamento, così come per raduni familiari, corali e ciclistici.

Grazie all'internazionalità della comunità delle sorelle possiamo comunicare con i nostri ospiti in più lingue.

Desideriamo farvi conoscere l’esperienza di rigenerazione dell’anima e del corpo per un pieno recupero delle fonti di energia. A nome della comunità delle suore e di tutti i nostri collaboratori, saremmo liete di ospitarvi nella nostra casa.

Contatto Pensione

Comunità delle Suore Salvatoriane in Alto Adige
Via Belvedere 6, 39012 Merano ITALIA
Tel: +39 0473 498 700 || Fax: +39 0473 498 749  ||  email: Pensione || Imprint - Privacy Policy

+ Questa è la vita eterna: che conoscano te, l'unico vero Dio, e colui che hai mandato, Gesù Cristo. (Giovanni 17,3)
© Salvatorianerinnen MERAN - Südtirol